cortometraggio

28 settembre 2020 § Lascia un commento

casta diva cantano i sottotitoli
e lei si attiene a un copione di disappunto
coi veli
e i seni interi
 
dove lui la raggiunge su un piano
parallelo, appena intravisto
 
senza scarpe
 
quasi fosse un aeroporto, un luogo
casuale dove l’amore si spezza
particolato
e lei lo attraversa
non indenne

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo cortometraggio su greta rosso.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: