alveo

23 agosto 2020 § Lascia un commento

ah, pëtr, bicchieri,
come transitano per le sale sovraffollate
spostando minima aria,
le pietre levigate dello sgomento,
gridare verso il lastrico,
prendersi per mano di nascosto
e nei momenti di maggior affluenza,
salutarsi per nome e per nome
richiamare l’attenzione,
pacatamente, una mano sul seno,
fissamente negli occhi,
lo slabbramento del cuore promulgato
e rispettato pedissequamente,
e infine sentirsi dire
ti porto a bere una birra
è l’unica vita che ho

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo alveo su greta rosso.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: