Lo strappo.

3 agosto 2016 § 2 commenti

Questo come molto veleno non può essere fatto
non si lava, non si può restaurare:
allora si chiede cosa stia aspettando
l’uomo che non bussa alla sua porta
vorrà mica che gli si apra così
come se sapessimo che c’è senza averlo visto.
Così aspettano entrambi
e mentre aspettano disfano una storia.

§ 2 risposte a Lo strappo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Lo strappo. su greta rosso.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: