alveo

13 luglio 2016 § 1 Commento

scegliere la finestra
il riquadro estatico
e tu indossi uno sguardo
appena sopra il livello
del mare, dove nubi e
sabbia e malinconie
si bagnano piano.
un canto propiziatorio,
un amore confuso.
con l’anello e la curva
del seno, potremmo
anche iniziare a essere
reali.

Annunci

§ Una risposta a alveo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo alveo su greta rosso.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: