Lo strappo.

15 giugno 2016 § 2 commenti

Portò la macchina da scrivere
nella camera a nord,
nel lungo inverno coprì le appliques
poi i mobili, dapprima lucidi
poi sempre più muti.
Scriveva la sparizione
vedendo compiersi
l’apparizione del vuoto.

Annunci

§ 2 risposte a Lo strappo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Lo strappo. su greta rosso.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: