Lo strappo

12 gennaio 2016 § Lascia un commento

Dal disegno anni venti affossammo
gli occhi e lo sguardo nella fibra
della neve, nel suo tessuto inelastico
che ricopriva le voci di ogni costrutto.
Arrancammo per giorni nel chiarore
senza scorgere linee o ripari. Bianca
era l’idea fecondante che tutto fosse
infine luce, e mistero svelato: un
ripetuto sfrangiarsi nella direzione
del tempo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Lo strappo su greta rosso.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: