fenomeni di collisione

16 dicembre 2015 § Lascia un commento

aspettava il senso dolce della
solitudine come un sintomo blu
appena oltre l’evolversi della
manica, e mentre estraeva le
sigarette dal pacchetto aperto
sul tavolo vedeva i corpi e i
ventri ben saldati al livello
della danza, con quei colori
così accessi e profusi. sul
capo attento e sorvegliato
albeggiava un’idea di essere
una persona appena più vera
nella notte che schiariva piano
verso le coste, e l’addolcirsi
della crosta terrestre come un
tessuto fuoriuscito dal cuore –
dove si lasciava, soddisfatta e
decisa, apprezzare finalmente
anche la noia e lo scontento,
sul marciapiede che le preparava
casa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo fenomeni di collisione su greta rosso.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: