3 luglio 2015 § 2 commenti

alla fine di una storia d’amore
ci posso essere molte parole
e lei ne aveva viste lette vissute
davvero molte, varie in forma e
significato: terraferma, gatto,
scuola, suola, emorragia, riso,
scopare. scopare era sempre
la prima e l’ultima parola nel
discorso della fine di una storia
d’amore, e lei temeva molto
la sua comparsa improvvisa e
inequivocabile. fino al momento
in cui lei e la sua storia d’amore
scoparono, scoparono proprio
forte, e non ci furono né feriti
né morti: solo un grande livido
sulla coscia destra e molto sonno.

§ 2 risposte a

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo su greta rosso.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: