fenomeni di collisione

1 luglio 2015 § 1 Commento

la brughiera mai ci appartenne
né i tessuti grigiastri e induriti
volevamo che la luna splendesse
che i libri cantassero la propria fine
ma tacevano – e così tacevamo noi,
nella notte che non terminava. noi
pensiamo alle cose circoscritte ma
queste perdurano in forme che non
ci aspettavamo, e gli esiti stessi sono
qualcosa di inimmaginabile. la voliera
resta vuota, per carità: ma risuona.

Annunci

§ Una risposta a fenomeni di collisione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo fenomeni di collisione su greta rosso.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: