fenomeni di collisione

11 gennaio 2015 § Lascia un commento

il momento perfetto deve ancora venire –
tu sei il mio tesoro e io ti scruto dalla
distanza raddoppiata dello specchio
mentre fingo di vestirmi o svestirmi o
sciacquarmi le mani, ti controllo e fin
qui tutto bene ma, tesoro mio, quando
tu guarderai appena un poco altrove io
ti sarò addosso, ti farò mia, non vorrò
più lasciarti andare e ogni tuo arto, le
tue braccine e le tue gambine, il tuo
dolce capo agghindato, si muoveranno
solo come quando lo dico io, tesoro mio
bello, mia dolce bambolina di pezza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo fenomeni di collisione su greta rosso.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: