lettere

9 agosto 2014 § Lascia un commento

Improvvisi smottamenti qua, e
telefonate nel cuore della notte.
Stanotte pensavo, se si staccasse un
pezzo di montagna, a finire nel lago che
inghiottirebbe tutte le case, le strade, il
paese, pensavo insomma, non sarebbe
male, nascere dal lago e nel lago
terminare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo lettere su greta rosso.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: