cantiere

28 luglio 2014 § 2 commenti

non ho garanzie perché ardi
perché sei non necessario, lucente, solo
e io sola a mia volta e a distanza e
molto diversamente, non ho garanzie
perché racconto cose che succedono
come se non succedessero – sei un
corridoio bianco, privo di luce naturale,
smarrito e inavverato, sfuggito al tempo.
io ho un benessere che mi naufraga nella
vita. sono un’isola alla deriva nell’oceano,
affamata di altri continenti.

§ 2 risposte a cantiere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo cantiere su greta rosso.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: