il disgelo.12

9 settembre 2013 § 7 commenti

Morivano come mosche,
il cui canto è sgraziato e
non privo di sventura,
i propositi dei quali mi
trapuntavo – non c’era
perdita, un capovolgersi
di menzogne sotto
il cielo lacerato: nel sole
il mio nome sembrava
vero, sembrava reale.

Annunci

§ 7 risposte a il disgelo.12

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo il disgelo.12 su greta rosso.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: