scena2

6 dicembre 2011 § 5 commenti

ritiene impossibile dire la curva così come è tracciata,
lievemente, dai capelli umidi vicino alla orecchie
o la poesia che non risiede, se non sussurrata, in un
paio di slip di cotone, ripiegati, sul bordo di una vasca
da bagno, rivestita di piastrelle azzurre e spente;
nessuna finestra.

§ 5 risposte a scena2

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo scena2 su greta rosso.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: