(altri livelli)

10 luglio 2010 § 1 Commento

Chi si è presa
la mia felicità
il ventre del quale godevo
le guance che per me si gonfiavano?

§ Una risposta a (altri livelli)

  • Fulvio Sguerso ha detto:

    Forse il dio Crono
    così crudele con le sue
    stesse creature,
    forse l’implacata e implacabile
    Moira che tiene i fili
    nascosti delle nostre vite,
    forse l’eccesso del desiderio
    che si trasforma in profezia
    autoavverantesi della perdita
    dell’oggetto troppo desiderato,
    forse l’invidia degli dei
    per l’umana-divina felicità
    da paradiso terrestre,
    forse il cieco caso
    che senza una ragione separa poi
    chi senza una ragione aveva prima unito,
    forse la divina Provvidenza
    che sempre agisce per il nostro bene
    pur attraverso inenarrabili sofferenze,
    o forse un dio crudele
    che si trastulla con gli umani
    come un fanciullo gioca
    a sparigliar le innocenti carte.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo (altri livelli) su greta rosso.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: