senza progetto.11

4 febbraio 2008 § Lascia un commento

le mani – prontamente recuperate
da una qualche stanchezza- descrivono
tratti di raccordo sulla circonferenza di un pomeriggio
ricavano parole dalle scie del respiro
(mentre ci atteggiamo a corpi sul divano
e con accurata casualità
ci cerchiamo le gambe)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo senza progetto.11 su greta rosso.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: